Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai nell'apposita sezione.

Spedizioni disponibili solo in Italia

Il bottino delle api e le mappe del tesoro

Francesco Panella - Anno di pubblicazione 2007

Prezzo di vendita5,00 €
Descrizione

Edito da Aspromiele - Anno di pubblicazione 2007 - Allegato a L'Apis 8 Novembre 2007 - 16 pagine, 30 foto

E' ancora diffuso non solo tra gli apicoltori, ma anche tra i ricercatori, un concetto di limitatezza delle risorse nettarifere presenti nell'ambiente, che contrasta con l'esperienza di campo che vede invece le possibilità di raccolto condizionate non tanto da "quanta" fioritura è presente, ma da un insieme di fattori che deve prendere in considerazione soprattutto le condizioni microclimatiche, pedologiche della zona e, per quanto riguarda le colture di interesse agrario, anche ed in primis il discorso varietale ed agronomico. Ne deriva che le tanto decantate "Mappe mellifere", sulla cui base si vuole regolamentare il nomadismo, non hanno alcun significato per l'apicoltore dal momento che rappresentano solo una espressione della superficie occupata da un specie di interesse apistico e non la vera capacità di produrre nettare, che dipende da ben altri fattori.

libro