Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai nell'apposita sezione.

l'apis anno 2019

 


L'Apis - Numero in uscita | Come abbonarsi

L'Apis archivio  e  L'Apis freeRicerca avanzata

Vuoi segnalare problemi di recapito dell'abbonamento?

Vuoi attivare l'Abbonamento Online?
(Per ora SOLO Abbonamento attivato singolarmente, 
NON tramite Associazioni)


 

 

 2  3 4                          
             
LAPIS 1 19 COPERTINA LAPIS 2 19 COPERTINA  LAPIS 3 19 COPERTINA
LAPIS 4 19 COPERTINA 
 
 

 

 
                                 
                                               

 

 

 

 

 

 

 


 

l'apis 1/2019 Gennaio

LAPIS 1 19 COPERTINA

 

libro

o scarica l'anteprima in pdf

  

il sommario, l'editoriale e il documento


Tecnica apistica

ColEval: un nuovo ‘metro’ veloce e intuitivo per la ‘misura’ degli alveari | Michele Tagliabue, Eleonora Bassi, Giovanni Guido

Dal progetto europeo Innov’api, di cui l’Unaapi è partner, uno strumento che ci insegna come valutare la consistenza delle colonie d’api.

Banche per regine: vere custodi di tesori | Daniele Pagani

"Cos’è rapinare una banca al paragone di fondare una banca?"

Il "miracolo" della cera | Luca Allais
Una matrice essenziale per la vita della colonia cui, specie in passato, non si è dedicata abbastanza attenzione. Prove di possibile "forzatura" per la produzione di cera nel periodo estivo

Seduti al ristorante
Di agricoltura simbiotica.. | Luca Bosco

Intervista a Sergio Capaldo, presidente del Consorzio Eco-simbiotico

Biologia

Non è mai troppo tardi… | Francesco Panella
Interrogarsi su quanto sovente è "scontato"... scoprire che tale sovente non è

Reportage

 Neonicotinoidi: 2008, 2018 un risultato storico! | Sara Oldani

Una contesa, una storia che vengono da lontano... per una vittoria apistica "impossibile"

Ambasciatori dei mieli

13 modi + 1 per smascherare il miele falso (o per perdere tempo?) | Alessandra Giovannini

Il fascino di poter smascherare fra le mura domestiche un falso miele è davvero forte ma purtroppo, per ora, non c’è proprio modo di farlo


… le vecchie e nuove rubriche: Sfogliando il mio vecchio diario, Alveari e animali, la proposta del lettore, la posta dei lettori, le notizie in breve...

...e per approfondire, i link  di questo numero!

 


 

  l'apis 2/2019 Febbraio

LAPIS 2 19 COPERTINA

 

libro

o scarica l'anteprima in pdf

  

il sommario, l'editoriale e il documento


Tecnica apistica

Prove di efficacia contro la varroa: AsproNovarForm®, VarroMed® ed ingabbio estivo a confronto in Calabria | Liliana Cirillo e Marco D'Imperio

Capacità di indirizzo e assistenza tecnica messe in campo dalle associazioni apistiche, secondo le caratteristiche territoriali, si stanno dimostrando un fattore determinante per la sopravvivenza e lo sviluppo dell’apicoltura in varie Regioni d’Italia; a tal fine le prove di campo possono quindi assumere un ruolo di una certa importanza.

Sanità apistica

Trattamento estivo con ApiFor60®: quanta e soprattutto quale efficacia sotto opercolo? | Gianluigi Bigio

Cercando di determinare effetti abbattenti dell’acido su varroa, abbiamo forse individuato un effetto, sino a oggi non considerato, sulla fertilità. Risultati di una prova preliminare che suscitano più di un interrogativo e che fanno supporre altre possibili prospettive operative d’uso dell’acido formico

Seduti al ristorante
La proposta del lettore | Silvia Mangano e Andrea Pagani

Il tecnico di Associazione Apilombardia, Andrea Pagani, in visita all'apiario del socio Marco Saugo, era rimasto incuriosito da alcune arnie molto grandi: da lì era partita una chiacchierata, che questa intervista prova a sintetizzare

Di mese in mese

I lavori noiosi che non voglio fare | a cura di Andrea Raffinetti

Da ragazzo volevo chiamarmi “El Guerrillero”, i miei amici mi chiamano “Non C’è Tempo”, gli irrispettosi colleghi sgomitanti mi chiamano “Il Muto”, perché con loro di api non parlo.

Api e ambiente

Italia in fiore... le api ringraziano | Luca Allais

Le api soprattutto ma anche gli altri insetti impollinatori sono fondamentali per l’ambiente quale garanzia di biodiversità. La presenza di fioriture continue che permettano un buon apporto di nettare e polline sono la garanzia per la vita e lo sviluppo delle api di vita. Soprattutto tramite la PAC (politica agricola comune) ma anche tramite il PSR (piano di sviluppo rurale) è possibile incrementare le specie mellifere anche con vantaggi concreti per l’agricoltore che sceglie questa opzione

Reportage

Cinquanta sfumature di... cera rossa | Chiara Concari

Tutto ha inizio nella primavera del 2017, quando la cera di un apicoltore toscano diventa di uno strano colore rosso (dossier l’apis “Cera... una volta” allegato al numero 9/2017, pag. 14).

… le vecchie e nuove rubriche: Al telefono con…, Sfogliando il mio vecchio diario, Saper fare e far sapere, la posta dei lettori, le notizie in breve...

...e per approfondire, i link  di questo numero!

 



l'apis 3/2019 Marzo/Aprile

 

LAPIS 3 19 COPERTINA

 

libro

o scarica l'anteprima in pdf

  

il sommario, l'editoriale e il documento

 

Sanità apistica

Varterminator®, un altro modo di usare il formico | Paolo Piazza e Sara Oldani

Da alcuni anni sono stati messi in commercio alcuni prodotti a base di acido formico, il Varterminator® per diffonderlo si serve di un gel. L’apis è anche strumento integrante e a sostegno delle attività di assistenza tecnica, perciò lo ha valutato in questa prova preliminare.

Lotta alla varroa con VarroMed®: prova di campo | Samuele Colotta

Aspromiele ha svolto una seconda prova che segue quella del 2017

Aethina tumida... cronaca di un fallimento... annunciato! | Giuseppe Cefalo

Diamo conto di una storia, una brutta storia e... di cui nessuno parla più. Ma non per questo è a lieto fin... anzi

Biologia

Vade retro Apis mellifera? | Agnès Fayet, traduzione di Chiara Concari

Articolo pubblicato da «Abeilles et Cie» ed. CARI, n° 181 (6-2017). La Redazione di l’apis ringrazia per la disponibilità e la collaborazione

Attualità

Dopo le api tocca a noi | tratto dalla rivista ‘Il Friuli’

Chi avvelena le api avvelena pure noi. Colpiti e affondati. Già il titolo è così chiaro e lapidario da dare il senso e la cifra dell’inchiesta giornalistica, a firma di Alessandro Di Giusto, pubblicata dal settimanale ‘Il Friuli’ nella sua edizione del 25 gennaio 2019.

Reportage

L’isola dove volano le api liguri | Chiara Concari

“ Tutti sapevano che le isole erano mondi a sé stanti e che arrivare su un’isola significava giungere in un altro mondo” Guy Gavriel Kay, “Il paese delle due lune”

Ambasciatori dei mieli

Piccoli grandi apicoltori | Irene Chiletti, Mattia Beccantini e Andrea Bandini

Irene, Andrea e Mattia, giovanissimi apprendisti apicoltori delle classi prima e seconda dell’indirizzo agrario, hanno partecipato alla nona edizione dell'Imyb (International meeting of young beekeepers), concorso ed incontro internazionale per giovani apicoltori che si è svolto in Francia, nella città di Nérac, e che ha visto la presenza di ragazzi da 28 paesi del mondo.

… le vecchie e nuove rubriche: Sfogliando il mio vecchio diario, Laboratori possibili, Ricerca, la posta dei lettori, le notizie in breve...

...e per approfondire, i link  di questo numero!


 

l'apis 4/2019 Maggio

 

LAPIS 4 19 COPERTINA 

libro

o scarica l'anteprima in pdf

  

il sommario, l'editoriale e il documento

 

Sanità apistica

AspronovarForm® e Nassenheider® a confronto in Toscana | Giovanni Cecchi, Paolo Piazza e Sara Oldani

La prova di campo, effettuata in Toscana all'associazione apistica Arpat nel 2018, è stata condotta confrontando due differenti erogatori di Apifor60® (prodotto commerciale in libera vendita  base di acido formico al 60%), AspronovarForm® e Nassenaider®. Il confronto è avvenuto sull'efficacia acaricida, sugli effetti alle famiglie e alla praticità di utilizzo. 

Api-Bioxal®, disponibile ora anche in formulato liquido | Giovanni Guido

La sostanza attiva più utilizzata in Italia - l’acido ossalico - per contenere la varroa, ora è anche disponibile in soluzione pronta all’uso

Tecnica apistica

Gestione della sciamatura: metodo “Virdis” | Livio Colombari

Come nel nostro contesto aziendale e produttivo si è evoluta la preparazione delle famiglie per portarle ben popolate alla produzione e nel contempo contrastare la sciamatura

La “conduzione stretta” a mio modo | Nino Scacchi

Tecnica apistica di cui si parla sempre più, per iniziare a conoscerla abbiamo chiesto una panoramica a chi già la pratica, con soddisfazione, da una ventina di anni

Novità dalla ricerca

Varroa e cambiamenti climatici | Umberto Vesco

Biologia

Competizione tra api allevate e api selvatiche negli ecosistemi naturali. Stato delle
conoscenze | Agnès Fayet - traduzione di Chiara Concari

Il rischio potenziale e la paura che le api allevate possano avere effetti negativi sulle api selvatiche indigene, importanti impollinatori, particolarmente negli ecosistemi naturali, fa sì che alcuni gestori di riserve naturali scelgano di affidarsi al principio di precauzione e a vietare quindi la presenza di colonie di api allevate. Un riesame sistematico della letteratura scientifica relativa ai potenziali effetti negativi delle api allevate sulle api selvatiche è stato pubblicato sulla rivista 'Plos one' l'8 dicembre 2017.

Friuli V. G.

Legambiente e Unaapi: urgente la sospensione dell'autorizzazione del Mesurol 500 FS

LE DUE ASSOCIAZIONI: “URGENTE LA SOSPENSIONE PRECAUZIONALE DELL'AUTORIZZAZIONE D'USO DELL'INSETTICIDA MESUROL 500 FS" 

Apiterapia

Le ferite e la pappa reale, l’Italia e la Slovacchia | Elia Ranzato e Simona Martinotti

'Noi siamo le api dell’Universo. Raccogliamo senza sosta il miele del visibile per accumularlo nel grande alveare d’oro dell’invisibile (Rainer Maria Rilke)'

 

 

… le vecchie e nuove rubriche: Sfogliando il mio vecchio diario, AMI, Beelife, Laboratori possibili, La posta dei lettori, Notizie in breve...

...e per approfondire, i link  di questo numero!

 








Come abbonarsi

Costo dell'abbonamento:

per l'Italia:
  • 30 euro spedizione in abbonamento postale
per l'Europa:
  • 50 euro spedizione in abbonamento postale
per i paesi extra-europei:
  • 60 euro spedizione in abbonamento postale

Le somme indicate possono essere versate:

  • sul c/c postale N. 23728108 intestato a Associazione Produttori miele Piemonte - Aspromiele, Via Drovetti, 5 10138 Torino
  • sul c/c bancario IBAN IT80R0609510400000000181256 intestato ad Associazione Produttori miele Piemonte - Aspromiele - BIC BPMOIT22XXX - Cassa di Risparmio di Bra - Agenzia di Alessandria (in caso di bonifico bancario è obbligatorio l'invio, tramite  e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o fax 0131-250368, della contabile del pagamento contenente l'indirizzo completo dell'abbonato e la dicitura nella causale "Abbonamento L'Apis")
  • oppure aggiungendo l'abbonamento al carrello acquisti