Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai nell'apposita sezione.

Spedizioni disponibili solo in Italia

ATTENZIONE: Carrello non funzionante con Internet Explorer e Microsoft Edge.
Si consiglia l'utilizzo di Browser Google Chrome o  Mozilla Firefox

Ereditarietà nell'ape e nelle colonie di api

Autore: Bernard Sauvager, apicoltore, selezionatore e formatore Anercea (Association Nationale des Éleveurs de Reines et des Centres d'Élevage Apicole); traduttrice e curatrice dell’edizione italiana: Chiara Concari

Prezzo di vendita25,00 €
Descrizione

Edito da Aspromiele - Edizioni l’apis visio, 130 pagine

Il libro Ereditarietà nell’ape e nelle colonie di api (Edizioni l’apis visio – Aspromiele, 130 pagine), uscito solo pochi mesi fa in Francia, è già disponibile in edizione italiana.

Il testo, scritto dal bretone Bernard Sauvager, apicoltore, selezionatore e formatore Anercea (Association Nationale des Éleveurs de Reines et des Centres d’Élevage Apicole), dopo un breve ripasso delle nozioni base di genetica e un’introduzione all’epigenetica per comprendere come si trasmettono e si esprimono i caratteri di un individuo, illustra al lettore come i caratteri del Superorganismo possono trasmettersi a un’altra colonia.

In seguito, affronta il ruolo primario della poliandria e l’imprescindibilità della selezione paterna, fino ad arrivare alla descrizione di alcuni accoppiamenti in consanguineità per fissare determinati caratteri in una linea attraverso l’inseminazione strumentale o le stazioni di fecondazione controllate.

Traduttrice del testo originale francese e curatrice dell’edizione italiana dell’opera è la redattrice di l’apis Chiara Concari.

 

libro